Serie C – Doppio Germinale, all’ultimo respiro la Cavese batte 2-1 il Rende

Cavese Rende Serie C Diretta Live

Si gioca alle 18:30 il match della 28/a giornata del campionato di Serie C tra Cavese e Rende. Sfida molto delicata tra due squadre reduci da un periodo tutt’altro che positivo e alla ricerca di un successo che possa permettere di riprendere la marcia nei rispettivi obiettivi, ovvero salvezza e playoff. I padroni di casa arrivano a questa gara in una situazione altalenante, con la vittoria che manca ormai da quattro partite: da allora sono arrivati tre pareggi e una sconfitta, anche se lo scorso week-end è arrivato un pesantissimo pareggio per 1-1 ottenuto contro il Bari secondo in classifica. I biancoblù sono al momento 14esimi con 34 punti, dunque a 5 punti di vantaggio dalla zona playout, ma con i playoff distanti soltanto un punto (rappresentati dalla Vibonese).

Dall’altra parte, arriva un Rende ancora a secco di vittorie in questo 2020, con la classifica che si fa sempre più difficile: i biancorossi sono penultimi con 17 punti, già condannati di fatto ai playout, ma con il Rieti ultimo e al momento retrocesso direttamente in Serie D dietro in classifica di soltanto 5 punti. Lo scorso week-end è arrivato un ko casalingo contro l’Avellino per 1-0, mentre nelle partite precedenti aveva ottenuto due pareggi, prima con la Paganese e poi con il Potenza.

2-1
(CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA)

 

Cavese (4-4-2): Bisogno 6; Matino 6, Marzupio 6, Marzorati 6 (46′ Spaltro 6), Ricchi 6.5 (59′ Polito 6); Di Roberto 5.5 (78′ Sainz Maza sv), Bulevardi 6, Castagna 6 (78′ Cernaz sv), Russotto 7; Cesaretti 5.5 (59′ Matera 6), Germinale 7. All.: Gentile (Campilongo squalificato)
Rende (4-3-3): Borsellini 6; Origlio 6 (84′ Nossa sv), Germinio 5, Bruno 5, Blaze 5.5; Murati 5.5 (60′ Loviso 6), Collocolo 6, Rossini 7; Giannotti 5.5, Libertazzi 5.5, Saveljevs 6 (77′ Fornito sv). All.: Rigoli
Marcatori: 18′ Rossini (R), 30′, 90’+5′ rig. Germinale (C)
Ammoniti: Germinale (C); Origlio (R)

Cavese Rende Serie C Diretta Live

CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Inizio piuttosto aggressivo della Cavese, che sin dai primi minuti prova a farsi vedere in avanti, anche se con il passare del tempo pure il Rende comincia a uscire. E la crescita degli ospiti si concretizza definitivamente al 18′, quando i biancorossi trovano il gol del vantaggio: sul cross di Origlio, sbuca Rossini che trafigge da pochi passi Bisogno. La Cavese prova a reagire, ma la punizione di Russotto viene respinta da Borsellini con i pugni, finché al 30′ non riesce a trovare il pareggio: azione insistita dei biancoblù, con Russotto che mette un bel pallone per Germinale, che si gira e fredda il portiere per l’1-1. Nel finale di primo tempo, cresce con ancora più convinzione la Cavese, provandoci anche con Matino sul cross di Ricchi, respinge Borsellini. Il primo tempo termina 1-1.

La ripresa si apre a ritmi molto lenti, con le due squadre che faticano a prevalere. Si vede per la prima volta il Rende al 70′, ma il tiro di Collocolo è abbondantemente fuori; poco dopo, la girata di Rossini rischia di mettere un perfetto tap-in per Libertazzi, ma il pallone termina sul fondo. La miglior occasione capita però alla Cavese all’83’ con Russotto: l’esterno offensivo viene lanciato a tu per tu con Borsellini, ma il portiere ospite salva il risultato con un gran intervento. Ma proprio quando la gara sembra ormai destinata al pareggio, arriva la svolta decisiva: Russotto viene atterrato in area di rigore e l’arbitro, in pieno recupero, assegna la massima punizione in favore dei padroni di casa. Dagli undici metri, trasforma Germinale spiazzando il portiere, che completa la rimonta con la doppietta personale e regala la vittoria alla Cavese all’ultimo respiro.

Serie C girone C – Catania rimonta, 1-2 a Picerno

Serie C girone C – All’Avellino il derby campano: 1-0 alla Paganese

Cosa ne pensi?