Calciomercato Serie A – Fiorentina, necessari nuovi controlli al cuore per Traore: affare a rischio

Come riportato stamane dalla Nazione, l’affare Traoré alla Fiorentina avrebbe subito un’improvvisa, brusca frenata. L’affare era già stato definito a gennaio, ma ancora non è arrivata l’ufficialità e il motivo sarebbe da ricondursi a problemi emersi durante le visite mediche.

Il quotidiano, infatti, nell’esame cardiologico del centrocampista sarebbe risultato un problema cardiaco, con la struttura medica che ha richiesto ulteriorie esami per scongiurare il rischio di una cardiomiopatia aritmogena, lo stesso problema che ha causato la morte di Astori.

Il certificato di idoneità sportiva di Traoré, inoltre, ha durata di sei mesi, invece del classico anno riconosciuto in assenza di problemi. L’affare, insomma, resta in bilico, ma l’Empoli avrebbe già pronte almeno altre tre pretendenti pronte a investire sul giocatore, qualora dovesse saltare l’ufficialità.

Cosa ne pensi?