Calciomercato Napoli, se arriva Ibrahimovic Llorente va via: piace a Inter e Roma

Calciomercato Napoli, se arriva Ibrahimovic Llorente va via: piace a Inter e Roma

Calciomercato Napoli – Continua a tenere banco la telenovela Zlatan Ibrahimovic, sempre più diviso tra un ritorno al Milan o una nuova sfida al Napoli. Per il giocatore svedese, Giuntoli sta ancora lavorando per raggiungere un accordo economico, dal momento che l’ormai ex Los Angeles Galaxy ha chiesto 4 milioni di euro per questa stagione e 8 la prossima, mentre i partenopei avrebbero offerto 2 in questa e 6 nella prossima. Possibile che le parti procederanno a oltranza, ma margini di trattativa ce ne sono ancora, sebbene il tempo stia stringendo anche a causa della concorrenza ancora viva del Milan.

Secondo Tuttosport, l’arrivo di Ibrahimovic dovrebbe portare il Napoli a lasciar partire un proprio elemento in attacco. E, inevitabilmente, considerato che Milik è intoccabile per la società, la scelta non può che cadere su Fernando Llorente, arrivato soltanto la scorsa estate all’ombra del Vesuvio. Lo spagnolo classe 1985 non ha fatto male in questi primi mesi in azzurro, dimostrandosi soprattutto utile per alcune situazioni, anche se è evidente che l’arrivo di Ibra chiuderebbe definitivamente ogni spazio all’ex Tottenham e Swansea.

Per questa ragione, per Llorente si aprono ora le porte a un possibile addio già nel mercato di gennaio. Oltre a varie opzioni estere, lo spagnolo sarebbe finito nel mirino anche di Inter e Roma, entrambe alla ricerca di una punta d’esperienza e in grado di dare un’alternativa rispettivamente a Lukaku e Dzeko, che al momento non hanno un altro attaccante alle proprie stalle pronto a sostituirli. Il costo del cartellino di Llorente dovrebbe essere anche piuttosto basso, rendendo così anche più agevole un trasferimento anche in una sessione di mercato piuttosto difficile come quella invernale.

Calciomercato Milan, dopo Ibrahimovic un altro colpo di Boban

Calciomercato Napoli, le richieste di Ibrahimovic a De Laurentiis

Cosa ne pensi?