Calciomercato Milan, serve un difensore centrare di livello internazionale

Nel prossimo mercato estivo, il Milan prevede di acquistare almeno un difensore centrale di livello internazionale. Dopo essere stato molto attivo nell’estate del 2023 e meno presente in quella invernale del 2024, il club si impegna a essere decisamente attivo nella prossima finestra di mercato.

Non è prevista una rivoluzione totale nella squadra, ma sono necessari alcuni miglioramenti per rendere la rosa competitiva su vari fronti. Le priorità includono terzini per entrambe le fasce, difensori centrali in sostituzione di Simon Kjær e un centrocampista di qualità.

In particolare, il Milan punta a confermare Calabria e Theo Hernández sulle fasce, ma prevede cambiamenti significativi nel reparto difensivo. Il club potrebbe avere a disposizione un budget considerevole per gli acquisti, derivante principalmente dai proventi della Champions League e da eventuali cessioni di giocatori attualmente in prestito.

Questo consentirebbe al Milan di rinforzare la squadra con acquisti mirati e di qualità.

Autore

Cosa ne pensi?