Calciomercato Milan, prende corpo l’ipotesi ritiro per Ibrahimovic

Milan, si complica la conferma di Zlatan Ibrahimovic

Potrebbe complicarsi la conferma in rossonero di Zlatan Ibrahimovic. Infatti la società del Milan sta ragionando sul futuro dello svedese, che potrebbe anche decidere di appendere gli scarpini al chiodo. A pesare sulla decisione vi sarebbero alcune divergenze societarie, oltre all’età avanzata del ragazzo, reputata non congeniale al progetto tecnico del Milan.

Ecco le parole di Zlatan Ibrahimovic

Parla il nuovo acquisto del Milan Zlatan Ibrahimovic, dopo aver svolto le visite mediche con la squadra milanese. Lo svedese si dimostra carico e pronto per questa nuova avventura, che però sembra essere abbastanza complicata. Il giocatore arriva per cercare di dare una svolta alla stagione dei rossoneri, che, fino ad ora, hanno fatto molta fatica. Ecco le parole, che sono state rilasciate durante un’intervista a Sky:

“Ho un bel rapporto con i milanisti, quando sono arrivato nove anni fa ho sempre dato di dare qualcosa del mio gioco, senza di loro è difficile giocare. Sono qui per la gioia di giocare a calcio, con il Milan ho questa situazione sin dal primo giorno, per questo ho scelto di tornare. Potevo anche non farlo, ma questa è casa mia. Spero di poter giocare già lunedì, ieri ho parlato con Pioli, non tocco il pallone dall’ultima partita in America, ma toccare il pallone non è un problema. Voglio aiutare al massimo il club, dal punto di vista individuale divertirmi e dare ai tifosi quello per cui pagano. I nuovi compagni? Tutti mi incuriosiscono, devo imparare a conoscerli in campo e fuori”.

Seguici su Google News.

Cosa ne pensi?