Calciomercato Milan, Kessie verso la cessione a gennaio: dalla Premier League il sostituto

Calciomercato Milan Kessie

Calciomercato Milan. Dopo l’esclusione contro la Juventus, per motivi tecnici, sembra ormai designarsi il destino di Franck Kessie. Il centrocampista non rientrerebbe nei piani di Pioli e già a gennaio può essere ceduto.

L’ivoriano viene valutato almeno 30 milioni di euro e al suo posto il Milan avrebbe deciso di puntare su un giocatore d’esperienza come Matic in scadenza dal Manchester United. Ma oltre a lui si sta prospettando anche l’arrivo di Xhaka dall’Arsenal già in questa sessione di mercato.

Calciomercato Milan Xhaka verso i rossoneri

Una vera e propria bomba di mercato quella lanciata qualche minuto fa dall’emittente televisiva svizzera RSI: Granti Xhaka sarebbe a un passo dal vestire la maglia del Milan. Secondo la fonte, il centrocampista svizzero avrebbe rotto in via definitiva con l’Arsenal e starebbe già cercando casa a Milano, per poi completare il trasferimento già a gennaio. Nonostante il giocatore abbia smentito in alcune interviste di voler lasciare i londinesi, l’impressione è che ormai l’ex Borussia Mönchengladbach sia destinato ad accasarsi altrove e la soluzione italiana ha sempre attirato il ragazzo, in passato tra l’altro avvicinato anche all’Inter.

Colpo per il centrocampo

27 anni, Xhaka potrebbe essere un vero e proprio colpo per il centrocampo di Pioli. Lo svizzero ha dimostrato negli anni di avere delle ottime doti in cabina di regia, oltre ad avere anche un gran sinistro che gli ha permesso in più occasioni di andare a segno anche dalla lunga distanza (11 le reti realizzate in 144 presenze in biancorosso). A fare da sponsor per questo trasferimento sarebbe proprio l’amministratore delegato del Milan Gazidis, che ha ben conosciuto il giocatore durante la sua lunga esperienza all’Arsenal. Lo svizzero è in rotta di collisione con Emery, ma soprattutto con la tifoseria dei Gunners e così, dopo essersi visto togliere la fascia da capitano per la brutta reazione mostrata in occasione della sostituzione contro il Crystal Palace, l’idea di lasciare l’Emirates Stadium è diventata sempre più concreta.

Da casa Milan non arrivano ancora conferme, anche perché il mercato di gennaio è ancora lontano. Ma dalla Svizzera, fonte spesso attendibile soprattutto riguardo i giocatori elvetici, non hanno davvero dubbi su quale sarà il futuro di Xhaka.

Calciomercato Arsenal, Emery: “Xhaka potrebbe non giocare mai più con noi”

Milan News, Pioli: “Se Bonaventura la dava meglio per Leao forse cambiava la partita”

SEGUICI SU GOOGLE NEWS

Cosa ne pensi?