Calciomercato Milan, Donnarumma vorrebbe restare

Milan, Donnarumma vorrebbe restare

Continua a lavorare la società del Milan, al fine di cercare di migliorare la rosa per la prossima stagione. Un giocatore che dovrebbe essere confermato è il portiere Donnarumma, che ha il contratto in scadenza nel 2021. Il ragazzo vorrebbe continuare la sua esperienza con la maglia rossonera, anche se, prima di prendere una decisione definitiva, aspetta con chiarezza le decisioni della società circa il progetto tecnico.

Le parole di Donnarumma

Parla il portiere del Milan Donnarumma. Ecco le parole, che sono state rilasciate alla rivista Undici:

“Voglio un grande Europeo, e poi voglio diventare il portiere più forte del mondo. “La mia passione è sempre stata la porta. Di questo ruolo la csa che mi è sempre piaciuta di più è l’adrenalina”.

Il primo Derby giocato:“È senza dubbio il ricordo più importante anche se in generale le sfide contro l’Inter generano grande emozione. L’adrenalina è a mille, il cuore a duemila, ho voglia di vincere, ho voglia di giocare bene”.

Le critiche dei tifosi nell’estate del 2017: “È difficile giocare quando i tifosi sono contro di te, quando ti fischiano. San Siro è San Siro… Però non ho mai avuto paura. Sapevo chi sono, sapevo cosa potevo fare. Paura zero. A me sembra tutto normale, credo sia questo che mi fa rimanere a questi livelli. Faccio delle cose, delle parate, e mi sembrano normali. E poi mi piace comandare, mi trovo bene a farlo. Devi dar fiducia alla difesa, sei il primo a dar fiducia alla squadra. Devi essere solido. All’inizio ero timido, tutti erano più grandi di me. Ora sono uno di quelli che è al Milan da più anni – conclude – So di avere un ruolo importante, mi faccio sentire”.

Seguici su Google News.

 

Cosa ne pensi?