Calciomercato Manchester United, in salita la strada per Bruno Fernandes: i motivi

Calciomercato Manchester United, in salita la strada per Bruno Fernandes: i motivi

Calciomercato Manchester United – La strada per far arrivare Bruno Fernandes al Manchester United è sempre più in salita. Dopo l’improvvisa accelerazione di circa una settimana fa, ora la trattativa tra i Red Devils e lo Sporting Lisbona sembra essere arrivata a una fase di stallo. La ragione sarebbe legata alla richiesta dei portoghesi, al momento maggiore di circa 12 milioni di euro rispetto all’offerta presentata dalla squadra di Solskjaer.

Si attende ora una contromossa da parte del Manchester United, ma secondo alcune fonti la dirigenza non sarebbe più così incline a voler rispettare le richieste dello Sporting, al punto di mettere ora in serio pericolo l’affare. Fernandes ha già dato il suo ok al trasferimento, tanto da aver trovato un’intesa di massima con i Red Devils. Ma senza l’accordo con lo Sporting Lisbona, ora lo United rischia di veder sfumare il suo colpo.

Calciomercato Crystal Palace, si prova il colpo Carrasco

Secondo le ultime indiscrezioni provenienti dall’Inghilterra, il Crystal Palace starebbe provando a piazzare un vero e proprio colpo di mercato: l’ingaggio dell’esterno ex Atletico Madrid Yannick Carrasco. I grazierà starebbero infatti trattando con il Dalian Yifang per un possibile passaggio del belga in prestito a Selhurst Park.

Ancora non è stata presentata un’offerta ufficiale, ma il giocatore avrebbe fatto sapere di voler lasciare la Cina, tanto da allenarsi al momento in Belgio. Non è chiaro, però, se la meta farebbe piacere a Carrasco, cercato a lungo anche da altre big del calcio europeo come Arsenal, Bayern Monaco e Milan. I prossimi giorni saranno dunque decisivi per valutare la possibilità dell’affare, ma in casa Crystal Palace i tifosi sognano in grande per quello che potrebbe essere uno dei colpi più importanti della squadra rossoblù.

Calciomercato, UFFICIALE l’ex Inter Podolski riparte dall’Antalyaspor

Lukas Podolski riparte dalla Turchia, dall’Antalyaspor. La società turca ha annunciato in serata l’ingaggio dell’attaccante con un passato anche all’Inter, con il giocatore che ha concluso così dopo due anni e mezzo la sua avventura giapponese al Vissel Kobe. 34 anni, il centravanti mancino torna così a giocare in Turchia, dove aveva già giocato con la maglia del Galatasaray dal 2015 al 2017.

In carriera, Podolski ha vestito le maglie di Colonia, Bayern Monaco, Arsenal e, appunto, anche Inter, in cui si trasferì il tedesco per disputare la seconda parte della stagione 2014/2015, senza però lasciare il segno in maniera particolare. Dopo due anni e mezzo in Giappone, per un totale di 60 presenze, 17 reti e 12 assist, il tedesco torna nella zona europea per godersi forse l’ultima esperienza della propria carriera.

Calciomercato, UFFICIALE l’ex Inter Podolski riparte dall’Antalyaspor

Calciomercato Inter, UFFICIALE ha firmato Moses: arriva in prestito

Calciomercato Arsenal, Ceballos già verso l’addio: si valuta la fine del prestito

 

Cosa ne pensi?