Calciomercato Bayern Monaco, proposto lo scambio Alaba-Sanè al Manchester City

Calciomercato Bayern Monaco, proposto lo scambio Alaba-Sane al Manchester City

Calciomercato Bayern Monaco – Leroy Sanè sarà un obiettivo del Bayern Monaco anche la prossima estate. I bavaresi, infatti, sono sempre più decisi a tentare un nuovo assalto al talentuoso esterno del Manchester City, con l’obiettivo di riportarlo nella “sua” Germania, a maggior ragione dopo una stagione trascorsa lontano dai riflettori anche a causa degli infortuni.

Secondo la Bild, però, stavolta i tedeschi avrebbero una nuova arma a disposizione: il Bayern avrebbe infatti proposto uno scambio offrendo il terzino sinistro David Alaba, ormai considerato tra i sicuri partenti della prossima sessione di mercato. Un’idea che piace molto a Guardiola, che ben volentieri riabbraccerebbe un suo ex giocatore in una squadra a cui manca un forte esterno mancino. Resta da convincere l’austriaco, che invece sembrerebbe essere più incline a un trasferimento in Spagna, destinazione Barcellona o Real Madrid.

Al Duhail, Mandzukic già verso l’addio? Piace al Besiktas

Arrivato all’Al Duhail soltanto nel mercato di gennaio dopo un lungo braccio di ferro con la Juventus, Mario Manduzkic potrebbe essere già pronto a salutare. L’attaccante croato, infatti, non sarebbe totalmente soddisfatto della sua attuale esperienza in Qatar, sebbene la sua squadra, prima dello stop per l’emergenza Coronavirus, sia prima in campionato. Tra campionato e AFC Champions League, tra l’altro, Manduzkic ha finora altamente deluso le aspettative: 6 le presenze totali, ma di gol ne ha realizzato appena uno.

Per questo motivo, secondo le ultime indiscrezioni provenienti dalla Turchia, l’ex bianconero potrebbe già valutare l’addio: si starebbe facendo avanti il Besiktas, squadra dove già diversi top player sono andati a giocare sul finire della carriera. Manduzkic valuta tutte le nuove possibilità, anche per poter provare a concludere la carriera a un buon livello dopo aver interrotto bruscamente la propria avventura a Torino.

Pergolettese, il dg Fogliazza: “I miei non li mando in campo tra un mese. Stagione da chiudere per pandemia”

Cosa ne pensi?