Il grave infortunio subito da Hector Bellerin sabato pomeriggio nella sfida contro il Chelsea lo costringerà, con ogni probabilità, a saltare tutta la seconda parte di stagione. In casa Arsenal non si respira un’aria ottimista e lo stesso Emery in conferenza stampa si è mostrato molto preoccupato sulle condizioni dello spagnolo.

Il tecnico dei Gunners, però, ha voluto subito chiarire che i londinesi non torneranno sul mercato per acquistare un potenziale sostituto: Emery, infatti, punterà sulla freschezza di Maitland-Niles e l’esperienza di Lichtsteiner, senza dimenticare il possibile coinvolgimento di Jenkinson.

Autore