Bonus da 600 euro – Tutti gli aggiornamenti

Dove eravamo rimasti?

Torniamo a parlare del bonus da 600€, analizzandone tutte le nuove informazioni che abbiamo raccolto in queste ultime ore.

Vi abbiamo già detto, nei giorni scorsi, che a seguito del Decreto che riguarda proprio il bonus da 600€, c’è stata la firma, e dunque il consenso, da parte della Ministra Catalfo.

LEGGI ANCHE – INPS, Reddito di Emergenza destinato a 3 milioni di persone. Vi spieghiamo quando entra in vigore

Il bonus di marzo spetterà anche ai professionisti e agli autonomi: dall’1 aprile c’è il via libera per le richieste.

Si è parlato anche della probabilità di incrementare, per il mese di aprile, l’importo del bonus da 600 a 800€.

LEGGI ANCHE – Bonus INPS: cambiamenti in vista per il mese di aprile

 

Bonus 600€: i dettagli

Il bonus andrà richiesto alla propria cassa e verrà accreditato solo a due categorie di professionisti ed autonomi:

  • Ai lavoratori con reddito complessivo fino a 35mila €, percepito nell’anno di imposta 2018;
  • Ai lavoratori con reddito fra 35 e 50mila € nell’anno di imposta 2018 che abbiano subito cessione, sospensione o riduzione dell’attività di almeno il 33% nel primo trimestre 2020, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, a causa del Coronavirus.

Le date possibili per i versamenti sono il 10 o il 15 aprile.

LEGGI ANCHE – INPS – Bonus dei 600 euro: come, quando e a chi spetta

Cosa ne pensi?