Serie D girone H – Tutto facile per il Bitonto: 4-0 alla Fidelis Andria, voti e pagelle

Bitonto Fidelis Andria diretta live

Oggi pomeriggio, alle ore 15:30, allo stadio Città degli Ulivi sfida tra Bitonto e Fidelis Andria, valida per la quindicesima giornata di Serie D, girone H. I padroni di casa arrivano dal pareggio con il Foggia, con il primo posto in classifica confermato a 30 punti. Risultato di parità anche per gli ospiti, 1-1 con il Sorrento e 16 punti in graduatoria, in piena zona playout. Il capocannoniere e miglior marcatore del campionato del Bitonto è Cosimo Patierno, dodici centri, mentre tra le fila dell’Andria segnaliamo Loris Palazzo, sette gol. Segui con noi la diretta testuale live del match.

Bitonto Fidelis Andria diretta live

4-0 (risultato finale)

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Bitonto: Figliola 6,5; Terrevoli 6,5, Colella 6,5, Marsili 6,5, Lomasto 7, Gargiulo 6,5 (78′ Zaccaria 6,5), Vacca 7,5 (78′ Amelio s.v.), Piarulli 7, Merkaj 7, Lattanzio 7,5 (70′ Montaldi 6,5), Turritto 7. Allenatore: Taurino.

Fidelis Andria: Segantini 6,5; Zingaro 5,5, Montemurro 5, Porcaro 5, Della Corte 5, Iannini 5, Petruccelli 5, Palazzo 5, Nannola 5, Cipolletta 5, Tedesco 5. Allenatore: Raimondo.

Reti: 6′ Vacca, 14′ Lattanzio, 35′ Piarulli, 59′ Lomasto

Ammoniti:

LA CRONACA DEI MOMENTI SALIENTI: Si parte. Al 6′ cross di Lattanzio, salta Vacca che fa 1-0 per il Bitonto. Al 9′ conclusione alta di poco di Lattanzio, molto attivo oggi. All’11’ Turitto tenta, respinge Segantini: dominio Bitonto. Al 14′ Turitto serve Lattanzio che solo davanti a Segantini fa 2-0. Al 21′ cross per Merkaj che colpisce poco fuori di testa. Al 22′ Terrevoli si inserisce e calcia di poco fuori. 30 minuti, 2-0. Al 34′ Piarulli segna il 3-0, umiliata la Fidelis. Al 31′ Merjìkaj calcia, salva sulla linea Segantini. Fine del primo tempo, 3-0 per il Bitonto.

Inizia la seconda frazione. Al 57′ incrocio dei pali colpito da Lattanzio su assist di Markaj. Al 59′ Lomasto stacca su corner: 4-0 Bitonto, Fidelis che rischia l’imbarcata. Al 71′ miracolo di Segantini su Merkaj. Al minuto 83′ spinge ancora il Bitonto: traversone di Zaccaria e stacco di Montaldi, si supera Segantini. All’88’ Turitto da fuori, palla di poco a lato. Finisce qua: Bitonto ancora capolista.

Seguici su Google News!

Leggi anche: Serie D – Bitonto Calcio, è stato ingaggiato Montaldi

Cosa ne pensi?