Serie D Girone H – Il Bitonto trionfa in rimonta: 4-1 all’Altamura

Bitonto Altamura Serie D Diretta Live

Si gioca alle 14:30 il match della 17/a giornata del Girone H del campionato di Serie D tra Bitonto e Altamura. Allo stadio “Degli Ulivi”, il Bitonto prova a chiudere il girone d’andata in testa alla classifica, per laurearsi campione d’inverno dopo un’ottima prima parte di stagione. I padroni di casa, infatti, sono al momento primi con 34 punti, a pari merito con il Foggia, che sarà impegnato in contemporanea in casa contro il Gladiator. Una sfida a distanza che, dunque, deciderà chi potrà concludere in vetta questo girone d’andata. Il Bitonto è tra l’altro reduce da un periodo di alti e bassi, come confermato dal pareggio per 1-1 ottenuto lo scorso week-end in casa della Gelbison, il terzo nelle ultime 5 gare. Con il Foggia che preme alle spalle, ora i neroverdi non possono più permettersi errori per continuare la propria corsa verso la promozione in Serie C.

Dall’altra parte, invece, arriva un Altamura alla ricerca di riscatto per provare a migliorare sempre di più la propria classifica, che al momento la vede decima con 20 punti conquistati. I biancorossi, però, sono reduci da un’importante vittoria, che ha permesso di allontanarsi dalla zona calda della classifica: contro la Fidelis Andria, l’Altamura ha infatti vinto 2-0, assicurando così tre punti molto importanti, seppur contro una squadra in evidente difficoltà in questa stagione. Ora l’obiettivo è provare a fare un colpo pesante su un campo difficilissimo come quello del Bitonto, dove soltanto una volta i padroni di casa sono usciti sconfitti.

4-1
(CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA)

 

Bitonto (3-5-2): Figliola; Gargiulo (84′ Gianfreda), Colella, Amelio; Terrevoli, Biason, Marsili (79′ Vacca), Piarulli, Turitto; Lattanzio (76′ Merkaj), Patierno (84′ Zaccaria).
Altamura (4-3-3): Guido; Casiello, Santangelo, Gambuzza, Russo; Guadalupi, Lucchese, Pollidori; Fontana, Croce, Salatino.
Marcatori: 4′ Turitto (B), 35′ Guadalupi (A), 41′ aut. Gambuzza (B), 63′ Lattanzio (B), 69′ Patierno (B)
Ammoniti: 

Bitonto Altamura Serie D Diretta Live

CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Comincia subito fortissimo il Bitonto, che parte spingendo molto forte e dopo appena 4′ trova il vantaggio: sul cross di Terrevoli dalla destra, la difesa dell’Altamura allontana come riesce, ma Turitto si inventa un gol capolavoro al volo di sinistro, facendo esplodere il pubblico di casa. Nonostante il vantaggio, i neroverdi non smettono di spingere: prima Patierno si divora il raddoppio mettendo fuori da ottima posizione dopo una splendida azione; poi Biason viene servito da Patierno e calcia a botta sicura, ma un difensore ospite salva sulla linea. La gara entra poi in una fase in cui i ritmi si abbassano sensibilmente: bisogna attendere il 25′ con Lattanzio che calcia di poco alto sopra la traversa. Ma al 35′, l’Altamura riesce a sorpresa a pareggiare: su una punizione dalla trequarti, sbuca Guadalupi, che di testa trafigge Figliola e firma l’1-1. Il Bitonto prova subito a gettarsi in avanti, con Patierno che al volo chiama Guido alla facile presa, e al 41′ riesce a trovare il secondo gol: sulla punizione di Marsili, Gambuzza mette il piede e devia il pallone nella propria porta, permettendo ai padroni di casa di esultare. Turitto spreca anche una buona occasione per il tris in contropiede, ma il tiro di prima termina alto: il primo tempo finisce con il Bitonto avanti 2-1.

La ripresa si apre subito con un Bitonto deciso a chiudere la gara, sfiorando a più riprese il gol: prima Patierno lancia Lattanzio a tu per tu con il portiere, ma il suo tiro finisce sul fondo di poco; in seguito, Colella prova una gran girata, pallone che termina anche in questo caso fuor di un soffio. Ma al 63′, alla fine, il gol dei neroverdi arriva: sugli sviluppi di un corner, Lattanzio si inventa uno strepitoso colpo al volo di destro che mette il pallone all’incrocio, facendo esplodere il pubblico di casa. Una rete che mette in discesa la sfida, con il Bitonto che inizia a giocare a mente leggera e diventa spettacolare, fino a trovare il poker: Lattanzio mette un pallone perfetto per Patierno, che di destro infila Guido e firma il 4-1. La gara non regala più emozioni: altro trionfo per il Bitonto, che travolge 4-1 l’Altamura e chiude il 2019 in vetta a pari merito con il Foggia.

Serie D girone H – Si ferma il Bitonto: 1-1 Gelbison, voti e pagelle

Serie D girone H – Rigore ed espulsioni: Foggia-Altamura 1-0, pagelle e voti

Cosa ne pensi?