Serie C Girone C – Salandria trascina il Catania, Bisceglie ancora ko

Bisceglie Catania Serie C Girone C Diretta Live

Si gioca alle 15:00 il match della 30/a giornata del campionato di Serie C tra Bisceglie e Catania. In piena crisi e alla ricerca di una vittoria che manca ormai dalla fine di gennaio, il Bisceglie torna in campo con l’obiettivo di provare a conquistare punti pesanti in ottica salvezza contro un avversario in ottima forma e che naviga in posizioni ben più alte in classifica. I pugliesi, infatti, sono al momento terzultimi in classifica con 20 punti: più 8 dalla zona retrocessione diretta rappresentata dal Rieti, ma anche a meno 15 dalla Casertana e, quindi, dalla zona salvezza, con i playout che sembrano ormai inevitabili. Dopo tre sconfitte, però, i nerazzurri sono riusciti a strappare un importante pareggio per 2-2 lo scorso week-end in casa della Ternana.

Dall’altra parte, arriva un Catania in buona forma e deciso a consolidare sempre di più la propria posizione in zona playoff. I siciliani sono al momento sesti con 44 punti, in piena zona spareggi, anche se a grande distanza dal quinto posto rappresentato dalla Ternana, con 51 punti. La squadra di Lucarelli è ora reduce da ben due vittorie di fila: dopo aver vinto per 2-1 in casa del Picerno, gli elefantini si sono imposti con lo stesso risultato settimana scorsa contro la Vibonese. Per il Catania può essere l’occasione per consolidare sempre di più la propria buona posizione e cominciare a puntare sul quinto posto di una Ternana reduce da un momento tutt’altro che semplice.

0-1
(CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA)

 

Bisceglie (3-4-1-2): Casadei 6 (57′ Messina 6); Karkalis 6, Da Silva 5.5, Diallo 5.5; Mastrippolito 5.5 (82′ Longo sv), Zibert 6, Trovade 5.5 (68′ Rafetranaina 6), Petris 5 (82′ Ungaro sv); Ferrante 5 (68′ Nacci 6); Montero 6, Gatto 5. All.: Mancini
Catania (4-2-3-1): Furlan 6; Calapai 6.5, Silvestri 6.5, Mbende 6, Pinto 6; Salandria 7, Vicente 6 (46′ Biagianti 6); Capanni 6 (65′ Biondi 6), Curcio 6, Di Molfetta 6.5  (78′ Mannehsv); Beleck 5.5 (85′ Esposito sv). All.: Lucarelli
Marcatori: 63′ Salandra
Ammoniti: Vicente, Capanni, Silvestri (C)
Espulsioni: Al 90’+3′ Montero (B) per somma di ammonizioni

Bisceglie Catania Serie C Girone C Diretta Live

CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Comincia meglio il Catania, più preciso rispetto a un Bisceglie che sbaglia in diverse occasioni in fase d’impostazione: la prima occasione ospite arriva al 5′, con Cpanni che libera con il tacco Calapai, bravo poi a mettere un bel pallone in area su cui non arriva per poco Beleck; poi, al 9′, Vicente scarica un violento tiro dai limiti dell’area ma colpisce la traversa, mentre sul continuo dell’azione, il cross radente di Calapai viene deviato da Karkalis in angolo in maniera decisiva. Con il passare dei minuti, i padroni di casa cominciano a farsi vedere in avanti, seppur in fasi alterne: da punizione, Gatto viene servito sul secondo palo, ma mette a lato. Superata questa fase, però, i ragazzi di Lucarelli tornano ad attaccare in massa alla ricerca del gol: ci prova Calapai, pallone a lato. Nel finale, ci prova anche Di Molfetta, ma il suo tiro viene respinto: il primo tempo termina 0-0.

Pronti, via e il Catania sfiora subito il gol: gran cavalcata di Pinto sulla sinistra, per poi mettere un pallone molto buono in mezzo all’area su cui arriva Curcio di sinistro, pallone a lato di nulla; poco dopo, risponde Zibert con il sinistro, pallone a lato. Le occasioni migliori sono tutte però per il club siciliano, che a tratti fa partire dei veri e propri assedi alla porta del Bisceglie: sulla punizione di Pinto, sbuca Beleck che mette a lato di nulla di testa. Ma il muro del Bisceglie cade al 63′: gran contropiede del Catania guidato da Di Molfetta, poi Salandria viene servito  e scarica un bel destro su cui non può nulla il neo entrato Messina. Nel finale, il Bisceglie prova ad alzare il baricentro per colpire, con il Catania che si copre a difesa della propria porta. Nel finale, succede di tutto: prima Biondi sfiora il gol del ko dopo il servizio di Menneh, ma colpisce male e mette sul fondo; poi è il Bisceglie ad andare a un passo dalla rete, con Zibert che calcia, trova l’opposizione della difesa etnea e sulla ribattuta Gatto spedisce clamorosamente alto da pochi passi. In pieno recupero, viene espulso Montero per fallo su Pinto e secondo giallo, ma la sostanza non cambia: vince ancora il Catania, altro ko per il Bisceglie.

Milan Genoa DIRETTA LIVE Serie A: risultato, cronaca e formazioni

 

Cosa ne pensi?