Ancelotti-De Laurentiis: gelo in casa Napoli

ANCELOTTI DE LAURENTIIS/ Niente battibecchi, litigi, lanci di tazze o grida spropositate, ma forse qualcosa di peggio sta succedendo in casa Napoli. Tra Ancelotti e De Laurentis non sembra scorrere buon sangue nelle ultime settimane, frutto di risultati deludenti che hanno creato un gelo tra le due fazioni.

ANCELOTTI-DE LAURENTIIS: LE CAUSE DEL GELO

In primo piano dobbiamo mettere da conto gli ultimi risultati ottenuti tra campionato e Champions: sconfitta con il Cagliari e doppio 0-0 con Genk e Torino. Punti persi che hanno fatto inalberare il patron partenopeo, richiamando il tecnico emiliano soprattutto per alcune scelte tattiche e tecniche alquanto discutibili.

Il primo pomo della discordia riguarda il poco utilizzo di Insigne, capitano indiscusso con Sarri e ora un po’ ai margini con Ancelotti. Situazione che sta facendo esasperare ADL, non solo dal punto di vista dei risultati ottenuti, ma soprattutto per un Insigne sempre più a ribasso in ottica di valore di mercato.

Altro casus belli riguarda l’utilizzo di Lozano. Il messicano con la nazionale fa  faville, ma al napoli, a parte il gol con la Juventus, poi difficilmente è riuscito a trovare la giusta collocazione in campo: esterno, punta o mezz’ala.

Tanti, troppi cambi che stanno mostrando una confusione nei piani di Ancelotti non da poco. Urge quindi un rilancio al rientro dal campionato, per evitare di perdere punti importanti nei confronti di Inter e Juventus, e per riportare la serenità in casa Napoli prima che tutto si complichi ulteriormente.

https://news.google.com/s/CAoiKENCSVNHQWdNYWhRS0VuUjFkSFJ2YldWeVkyRjBiekkwTG1OdmJTZ0FQAQ?shl=it&r=7&oc=1

 

Cosa ne pensi?