Coppa Italia Serie D – L’Audace Cerignola supera il Gravina. Pagelle e Voti

Si gioca alle 15 il match del primo turno della Coppa Italia Serie D tra Audace Cerignola e Gravina. Prima uscita stagionale per i padroni di casa, dopo aver ricevuto l’ennesima conferma del mancato ripescaggio in Serie C, mentre gli ospiti hanno cominciato la stagione con una vittoria e una sconfitta in campionato.

3-1

 

Audace Cerignola (4-3-3): Tricarico 6.5, Nives 6 (62′ Tancredi 6), Alfarano 6.5, Russo 6.5, Caiazza 6.5, Rosania 6 (67′ De Cristoforo 6.5), Longo 6.5, Sindic 6.5 (79′ Muscatiello 6), Boufous 6.5 (55′ Mentana 6.5), Marotta 7 (89′ Parise s.v.), Loiodice 7. A disposizione: Sarri, Matere, Tancredi, Celentano, Muscatiello, De Cristofaro, Mentana, Parise, Cappa. Allenatore: Alessandro Potenza 6.5
Gravina (4-3-3): Vicino 6 (67′ Loliva 6), Dentamaro 5.5, Chiaradia 6.5, Silletti 5.5, Mbida 6, D’Angelo 6, Barbato 6, Coulibaly 5.5 (67′ Bozzi 6), Santoro 6, Ficara 6, Palermo 5.5 (67′ Di Modugno 6). A disposizione: Loliva, Romeo, Correnti, Pentimone, Larosa, Di Modugno, Dininno, Bozzi, Tagliamonte. Allenatore: Valeriano Loseto 5.5
Marcatori: 4′ Boufous, 27′ Alfarano, 48′ Chiaradia, 82′ Liodice su rigore
Ammoniti: –

 

CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Inizia il match. Al 4′ padroni di casa in vantaggio Longo serve Boufous che non sbaglia. Al 27′ il raddoppio del Cerignola con Marotta che serve Alfarano e segna. Termina il primo tempo.

Inizia la ripresa. Al 48′ accorcia il Gravina con un tiro preciso di Chiaradia. Al 66′ il Gravina tonico e vivo in questa ripresa dopo la rete che ha accorciato le distanze. All’82’ la terza rete del Cerignola su rigore con Loiodice concesso per fallo di Dentamaro su Mentana. Termina il match.

 

 

 

Cosa ne pensi?