Serie C – Piacenza-Modena 2-1, succede di tutto nel finale

Si scende in campo dallo Stadio Leonardo Garilli di Piacenza alle ore 20:45, per la 2′ giornata del Girone B di Serie C. Si affronteranno Piacenza contro Modena, con entrambe le squadre reduci da un pareggio 0-0 al debutto.

2-1

PIACENZA: Del Favero, Imperiale (83′ Borri), Pergreffi, Giandonato, Nicco, Cacia, Zappella, Marotta, Milesi, Cattaneo (83′ El Khaoukibi), Paponi (75′ Sestu). All. Franzini
MODENA:  Gagno, Tulissi (75′ Diogo), Boscolo, Papo, Ferrario (58′ Spagnoli), Perna, Politti, Laurenti (58′ Pezzella), Mattioli, Zaro, Varutti (75′ Bearzotti), Davì (71′ Rosetti). All. Zironelli

MARCATORI: – 55’e 94′ Peregreffi (PIA), 82′ Mattioli (MOD),

AMMONITI: – 42′ Giandonato (PIA), 64′ Spagnoli (MOD), 80′ Boscolo (MOD), 80′ Papo (MOD), 80′ Del Favero (PIA)

CRONACA DEI MOMENTI SALIENTI –

La gara ha inizio. Fase di studio per le due squadre. Grande occasione per il Piacenza con Cacia, che scatta in profondità e calcia di poco alto sopra la traversa.

Ci prova Tulissi per il Modena calciando alto. Ancora Tulissi prova il tiro, trovando un attento Del Favero che blocca a terra. Ammonito Giandonato nel Piacenza per un fallo su Laurenti. Finisce il primo tempo con il risultato fermo sullo 0-0.

Parte il secondo tempo. Subito gol annullato al Modena per fuorigioco di Ferrario. Gol di Peregreffi che svetta di testa da calcio d’angolo e porta in vantaggio il Piacenza al minuto 55. Doppia sostituzione per il Modena: fuori Ferrario e Laurenti, dentro Spagnoli e Pezzella. Doppio miracolo di Del Favero, prima su Spagnoli e poi su Tulissi. Spagnoli subito ammonito.

Fuori Davì, dentro Rosetti per un Modena sempre più offensivo. Al minuto 75 esce Paponi ed entra Sestu per il Piacenza. Fuori Varutti e Tulissi, dentro Bearzotti e Diogo per il Modena. Gol annullato proprio al neo entrato Bearzotti per fuorigioco. Altro miracolo di Del Favero sull’altro neo entrato Diogo.

Pareggio del Modena con Mattioli. Che ne approfitta di una serie di deviazioni in area di rigore e trova il gol dell’1-1. Doppio cambio per il Piacenza. Clamoroso rigore sbagliato per il Modena al 90′ minuto, con Diogo che colpisce la traversa. 5 minuti di recupero. Incredibile al 94′ minuto Peregreffi trova la doppietta con un altro colpo di testa, 2-1. Finisce un derby emiliano pieno di emozioni, con la vittoria in extremis del Piacenza 2-1.

Cosa ne pensi?