Serie C – Il Novara la spunta nella ripresa: 2-0 alla Juventus U23

Oggi alle 20:45, allo stadio Silvio Piola, si affrontano Novara e Juventus U23 per la prima giornata di Serie C. Arbitra il signor Feliciani di Teramo.

2-0 (risultato finale)

Novara (4-3-1-2): Marchegiani; Cassandro, Pogliano (70′ Bellich), Sbraga, Cagnano; Bianchi, Fonseca (75′ Schiavi), Collodel; Gonzalez; Piscitella, (60′ Nardi), Bortolussi. Allenatore: Banchieri.

Juventus U23 (4-3-3): Loria; Di Pardo, Coccolo, Del Fabro, Beruatto; Muratore (75′ Portanova), Clemenza, Tourè; Zanimacchia (60′ Rafia), Lanini (85′ Friederiksen), Olivieri (60′ Mota Carvalho). Allenatore: Pecchia.

Reti: 57′ Pogliano, 64′ Collodel

Ammoniti: 27′ Beruatto, 65′ Clemenza, 84′ Bellich

LA CRONACA DEI MOMENTI SALIENTI- Inizia il match. Al 6′ Fonseca prova la conclusione, palla ampiamente a lato. Dopo i primi 15 minuti, regna l’equilibrio. Al 17′ provano a rispondere i bianconeri con Muratore che calcia malamente dopo essere stato servito da Traorè. Al 21′ Lanini calcia, pala fuori di poco. Non molte le emozioni dopo la prima mezz’ora. Al 35′ la Juventus prova la conclusione da fuori area con Clemenza, blocca in due tempi Marchegiani. Al 43′ Muratori ancora calcia ricevendo da un cross, palla ancora ampiamente fuori. Si chiude così il primo tempo: 0-0.

Inizia il secondo tempo. Al 53′ punizione da destra di Clemenza, colpo di testa di Del Fabro, centrale e bloccato da Marchegiani. Al 57′ tiro di Gonzalez, interviene fortuitamente Pogliano e il Novara passa in vantaggio. Al 59′ cerca il raddoppio Piscitella, blocca Loria. Al 64′, Colodel fa 2-0: destro di prima intenzione. Al 77′ bella punizione di Lanini e grande parata di Marchegiani; sugli sviluppi del corner, Mota Carvalho stacca, fuori non di molto. All’82′ Schiavi prova la conclusione a giro, pallone sul fondo. Ultimi minuti, notevolmente calati i ritmi. 4 minuti di recupero. Al minuto 91 conclusione insediosa di Friederiksen, la tiene lì Marchegiani.

Cosa ne pensi?