Coppa Italia Serie C – Zaffaroni, l’esordio è ok: piegata la Giana

Si gioca alle 16:30 il match del primo turno di Coppa Italia di Serie C tra Giana Erminio e AlbinoLeffe.

0-1

Giana Erminio: Leoni; Gamberetti, Pinto, Gioé, Perna, Duguet, Remedi, Zulli, Montesano, Pirola, Mutton. All.: Maspero
AlbinoLeffe: Savini; Gusu, Ruffini, Gavazzi, Riva, Mondonico, Quaini, Genevier, Ravasio (57′ Galeandro), Gelli, Sibilli (57′ Kouko). All.: Zaffaroni
Reti: 12′ Sibilli
Ammoniti: –

LA CRONACA DEI MOMENTI SALIENTI – Dopo una prima fase di studio, l’AlbinoLeffe sblocca la gara al 12′: Ruffini mette in mezzo per il giocatore napoletano, che con il piattone batte Leoni. I bergamaschi sfiorano subito il raddoppio, con il portiere di casa che slava tutto su Ravasio con un miracolo, mentre poco dopo è Savini a doversi allungare sul tiro di Gioè mettendo a lato. Al 37, ci prova Gelli al volo da fuori, pallone alto. Senza ulteriori emozioni, la squadra di Zaffaroni rientra negli spogliatoi avanti per 1-0.

Nella ripresa, è subito l’AlbinoLeffe a partire meglio, sfiorando anche il raddoppio: prova a piazzarla Quaini, ma il pallone finisce a lato di poco, mentre il tiro si Sibillini, dopo lo stop, finisce sul fondo. Ma è a 30′ dalla fine che i bergamaschi vanno davvero vicini al 2-0: grande occasione per Ruffini, che riesce soltanto a colpire la traversa, sprecando un’interessante occasione per i suoi. Le occasioni scarseggiano e solo al 79′ si prova a far vedere Capano, con Savini che riesce a bloccare. Nel finale, grande occasione per Perna per pareggiare: l’attaccante riesce a colpire in rovesciata, con il pallone che si spegne a lato non di molto. Ma la gara non regala nuove emozioni: comincia bene il percorso dell’AlbinoLeffe in Coppa Italia Serie C, con Zaffaroni che bagna il suo esordio con una vittoria.

Cosa ne pensi?