Finale Playoff Serie D – Girone A: Incredibile rimonta dell’Inveruno sul Ligorna

Si gioca alle 16:00 Ligorna-Inveruno, gara valida per la finale dei playoff del Girone A di Serie D. Le due squadre arrivate rispettivamente al quarto e al quinto posto della classifica, sono chiamate oggi all’ultimo sforzo stagionale che decreterà la vincitrice di questi playoff che potrebbe salutare la Serie D per abbracciare la speranza Lega Pro. I padroni di casa hanno 2 risultati positivi su 3 per la vittoria, mentre gli ospiti sono arrivati in finale vincendo contro la Sanremese favorita.

 

2-3

 

Ligorna (4-3-1-2): Bulgarelli 6-; Gallotti 6-, Spera 6, Capotos 6-, Menegazzo 6; Silvestri 6, L’ala 6, Zunino 6; Miello 6 (85′ Testa s.v.); Valenti 7, Chiarabini 7. All.: Luca Monteforte
Inveruno (4-4-2): Frattini 6; Gatelli 6 (59′ De Maria 7), Marioli 6, Nava 6, Acquistapace 6; Putzolu 6, Mandelli 6, Lazzaro, Truzzi 6 (62′ Romanini); Broggini 6 (92′ Botturi s.v.), Stronati 6 (80′ Braidich 7). All.: Matteo Andreoletti
Marcatori: 54′ Valenti (L); 70′ Chiarabini (L); 77′ Broggini (I); 84′ De Maria (I); 91′ Braidich (I)
Ammoniti: 
24′ Mandelli (I); 41′ Zunino (L); 65′ Acquistapace (I)
Arbitro: Maria Sole Ferrieri Caputi

 

CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Si inizia alle ore 16:00. Giungiamo alla prima mezz’ora di gioco con il risultato che resta fermo sullo 0-0. Dopo 3 minuti di recupero assegnati, finisce qui la prima parte di gioco. Poche emozioni al Comunale di Ligorna fin qui.

Le squadre rientrano in campo per continuare l’incontro in questo secondo tempo. Si riparte dallo 0-0. Al minuto 54, finalmente il match si sblocca. Sono i padroni di casa a trovare il fol del vantaggio grazie a Spera che lancia un ottimo assist dalle parti di Valenti che, senza troppe difficoltà, riesce a mettere in rete battendo il portiere avversario che nulla può. Appena entrato in campo, Romanini commette fallo su Menegazzo e l’arbitro concede il penalty. Dal dischetto tira Chiarabini ed è gol. Al 77′ risponde l’Inveruno che riesce a trovare il gol con Broggini, ma non è finita perché gli ospiti adesso la vogliono ribaltare. All’84’ De Maria da un calcio di punizione lancia e va dritto in rete, incredibile al Comunale. Al 91′ accadde l’inimmaginbabile: Braidich regala il terzo il gol per l’Inveruno. Finisce qui.

Cosa ne pensi?