Bundesliga, Bayern Monaco-Eintracht Francoforte: statistiche, pronostico e formazioni

Si gioca il 18 maggio alle 15:30 il match tra Bayern Monaco e Eintracht Francoforte. Basterà una vittoria o un pareggio, grazie alla differenza reti nettamente superiore, ed il Bayern Monaco conquisterà il settimo titolo consecutivo in Bundesliga. Una splendida sequenza di dieci vittorie casalinghe nella massima serie — la migliore da febbraio 2016 — ha portato il Bayern Monaco in questa posizione, con sette vittorie che sono arrivate ‘a zero’ e cinque che la squadra bavarese ha vinto con un handicap di -2.

Vincendo già alla fine del primo tempo in quattro delle ultime cinque partite casalinghe, il Bayern Monaco spera in un altro inizio rapido con cui allentare la tensione. La storia indica che ciò dovrebbe essere possibile — i bavaresi stavano vincendo a fine primo tempo nei sei scontri diretti qui disputati contro l’Eintracht di Francoforte in Bundesliga.

L’Eintracht di Francoforte ha visto la sua prestazione cambiare nel momento sbagliato, ed è uscito fuori dalle prime quattro posizioni dopo una sequenza di cinque partite in Bundesliga senza vittorie (2 pareggi, 3 sconfitte). Come se ciò non bastasse, nessuna squadra ha subito più gol dell’Eintracht di Francoforte (12) in quel periodo.

Certo, metà di questi gol sono arrivati nell’ultima trasferta di Bundesliga, un martellante 6-1 subito contro il Bayer Leverkusen, dove tutti i gol sono arrivati prima dell’intervallo! Questo risultato significa anche che tre delle quattro sconfitte in trasferta dell’Eintracht di Francoforte in questa stagione hanno visto entrambe le squadre riuscire a segnare. Tuttavia, quando vince in trasferta spesso lo fa in modo schiacciante, con cinque delle sette vittorie in trasferta che sono arrivate con un margine di due o più gol.

Per questa optiamo per il segno 1.

PROBABILI FORMAZIONI

Bayern Monaco (4-2-3-1): Ulreich; Kimmich, Sule, Hummels, Alaba; Goretzka, Alcantara; Coman, Muller, Gnabry; Lewandowski.

Eintracht Francoforte (3-4-1-2): Trapp; Abraham, Falette, Hinteregger; da Costa, de Guzman, Hasebe, Kostic; Gacinovic; Rebic, Jovic.

Cosa ne pensi?