Serie C – Catania, Novellino: “Stupito dall’esonero, non sono uno yes man”

Ha fatto sicuramente rumore l’esonero due settimane fa di Walter NovellinoCatania.

L’esperto allenatore aveva infatti condotto i siciliani ai playoff con il quarto posto in classifica. Poi, inspiegabilmente, la rottura, con il posto di tecnico affidato nuovamente ad Andrea Sottil, che Novellino aveva sostituito proprio alcuni mesi prima. A fare chiarezza oggi è stato proprio l’ex allenatore del Catania ai microfoni di RadioBianconera.

Sono rimasto stupito. Ho lasciato la squadra al quarto posto. Ho accettato l’incarico, ma poi c’è stata una incomprensione con una persona e io non sono uno “yes man”. Ho dato tutto quello che potevo dare.

Cosa ne pensi?