La Liga – Real Madrid-Athletic Bilbao, statistiche e pronostico

Si gioca alle 16:15 il match tra Real Madrid e Athletic Bilbao. Il Real Madrid è in vantaggio per ottenere i primi tre punti sui dieci di cui ha bisogno per ottenere una posizione all’interno delle prime tre in classifica. Sta cercando di completare una sequenza di quattro vittorie casalinghe consecutive ne La Liga (LL) per la prima volta in questa stagione, con le tre vittorie casalinghe prima di questa che hanno visto i ‘Galacticos’ segnare esattamente due gol nel secondo tempo (in ciascuna di quelle tre vittorie).

Questi sei gol segnati nei secondi tempi de LL hanno portato al Real Madrid sette punti, con tutti i gol tranne uno che sono arrivati dopo l’ora di gioco. Tuttavia, il Real Madrid ha anche subito il primo gol in otto delle ultime nove partite ufficiali in tutte le sedi, quindi i tifosi di casa potrebbero essere costretti a sudare freddo per un po’ di tempo.

L’Athletic Bilbao a caccia di una posizione tra le prime quattro arriva all’iconico stadio Santiago Bernabéu con buone prestazioni ultimamente ne LL (4 vittorie, 1 sconfitta), con le ultime tre vittorie in campionato che hanno visto più di 2,5 gol. Ciascuna di queste partite ha visto entrambe le squadre riuscire a segnare, con le ultime due (entrambe terminate per 3-2) che hanno visto esattamente due gol nel primo tempo.

La prestazione in trasferta dell’Athletic Bilbao da febbraio è stata avvincente, con: 2 vittorie, 3 sconfitte, e le tre sconfitte hanno visto tutti i gol subiti dall’Athletic Bilbao arrivare nello stesso tempo (primo oppure secondo). Di una certa rilevanza, quindi, è il fatto che entrambe le ultime due trasferte dell’Athletic Bilbao ne LL hanno visto la squadra cercare di evitare di trovarsi in vantaggio a fine primo tempo.

Per questa optiamo per il segno Over 1.5.

PROBABILI FORMAZIONI

Real Madrid (4-3-3): Keylor Navas; Carvajal, Varane, Nacho, Marcelo; Modric, Casemiro, Valverde; Asensio, Benzema, Isco.

Athletic Bilbao (4-2-3-1): Herrerin; Lekue, Yeray, Inigo Martinez, Yuri Berechiche; San José, Benat; Muniain, Raul Garcia, Cordoba; Inaki Williams.

Cosa ne pensi?