Milan, con la Champions League anche Koulibaly: Elliott ha i soldi per comprarlo e battere la concorrenza

Un successo fondamentale quello ottenuto dal Milan nello scorso match contro la Lazio che è servito per rilanciare le ambizioni da Champions League che dopo gli ultimi risultati vacillavano.

Ma la possibile qualificazione potrebbe portare Elliott a investire, nonostante il fair Play Finanziario imposto dall’UEFA, su giocatori che rilancerebbero definitivamente la squadra.

Si partirebbe dalla difesa. Koulibaly del Napoli è certamente quello che ridarebbe gli splendori di un tempo a un reparto che attualmente, eccetto Romagnoli, non vanta giocatori che potrebbero fare la differenza in Europa. La società ha la forza per mettere sul tavolo i 120 milioni di euro richiesti dal Napoli anche se in questi giorni si parla dell’interessamento del Manchester United disposto a mettere anche sino a 150 milioni di euro per prendere il giocatore.

Cosa ne pensi?