Europa League – Inter-Francoforte, statistiche e pronostico

Si gioca il 14 marzo alle 21 il ritorno degli ottavi di Europa League tra Inter e Eintracht Francoforte. L’Inter ha vinto 15 dei 20 turni di ritorno europei casalinghi, dopo aver pareggiato in trasferta all’andata, incluse le ultime sei occasioni.

I nerazzurri sono anche riusciti ad andare avanti in otto dei dieci turni di andata e ritorno europei nella loro storia in cui la prima partita era terminata 0-0. Considerata la regola dei gol in trasferta, i tifosi di casa saranno fiduciosi nel notare che l’Inter non ha subito gol nelle ultime tre partite europee. Nonostante non abbia segnato in una gara di andata europea per la prima volta dal 2006/07, l’Eintracht di Francoforte è imbattuto in tre delle ultime quattro trasferte in competizioni UEFA giocate in Italia (2 vittorie, 1 pareggio, 1 sconfitta), con entrambe le vittorie arrivate con un margine di un gol.

La squadra ospite ha anche segnato una media incoraggiante di 2,25 gol a partita nel corso delle quattro trasferte in questa stagione di EL. Tuttavia, non bisognerà scommettere che ci sarà molto fair play, dato che l’Eintracht è il terza squadra più indisciplinata dell’EL in base ai “punti dei cartellini”, con una media di 2,44 cartellini ricevuti a partita.

Per questa partita optiamo per l’Under 3.5.

PROBABILI FORMAZIONI

Inter (3-4-3): Handanovic; De Vrij, Skriniar, Ranocchia; Cedric Soares, Vecino, Borja Valero, D’Ambrosio; Candreva, Perisic, Politano. All. Spalletti.

Eintracht Francoforte (3-1-4-2): Trapp; Toure, Hasebe, Hinteregger; Fernandes; Da Costa, Rode, De Guzman, Kostic; Jovic, Haller. All. Hutter.

Cosa ne pensi?