Europa League – Slavia Praga-Siviglia, statistiche e pronostico

Si gioca il 14 marzo alle 21 il ritorno degli ottavi di finale di Europa League tra Slavia Praga e Siviglia. Un pareggio per 2-2 in Spagna ha dato al pacchetto a sorpresa dell’Europa League (EL), lo Slavia Praga, una vera occasione per poter andare avanti a discapito del Siviglia che sarebbe uno specialista del torneo. Imbattuto in casa dallo scorso agosto (13 vittorie, 2 pareggi – in tutte le competizioni), e senza subire gol in ciascuna partita casalinga in questa stagione di EL (2 vittorie, 2 pareggi), lo Slavia Praga ha tutte le possibilità di poter creare uno sconvolgimento del torneo.

Il fatto di non aver subito gol in tutte le ultime quattro partite casalinghe conferma l’abilità difensiva, ma lo Slavia Praga è stato impressionante anche in attacco, segnando 61 gol in questa stagione di campionato (media di 2,54 a partita), superando di gran lunga qualsiasi altra squadra nella massima serie del campionato ceco. Non sorprende quindi il fatto che lo Slavia Praga abbia vinto con un margine di due o più gol in nove delle ultime dieci vittorie casalinghe ufficiali.

Il Siviglia non è mai stato eliminato agli ottavi di finale di EL in tre presenze precedenti, ed ha segnato 40 gol in tutte e 15 le partite europee di questa stagione (12 vittorie, 1 pareggio, 2 sconfitte). Tuttavia, la squadra spagnola ultimamente ha avuto problemi in trasferta, perdendo sei delle ultime sette trasferte (1 vittoria, 6 sconfitte) in tutte le competizioni, subendo una media di 2,29 gol a partita.

Per questa partita optiamo per l’Over 1.5.

PROBABILI FORMAZIONI

Slavia Praga (4-5-1): Kolar; Coufal, Deli, Kudela, Boril; Stoch, Kral, Traore, Soucek, Zmrhal; Masopust.

Siviglia (3-5-2): Soriano; Mercado, Kjaer, Gomez; Jesus Navas, Sarabia, Banega, Vazquez, Wober; André Silva, Ben Yedder.

1 thought on “Europa League – Slavia Praga-Siviglia, statistiche e pronostico

Cosa ne pensi?