Serie C – Girone B: Imolese stop, la Sambenedettese strappa un punto

In programma alle ore 20:30 la sfida tra Imolese e Sambenedettese, valida per la 26/a giornata del Girone B di Serie C. Padroni di casa terzi in classifica e reduci dalla vittoria di Gubbio, ospiti attualmente fuori dai playout e senza vittorie da quattro turni.

 

 0-0

 

 

Imolese (4-3-1-2): Rossi 6; Sciacca 6, Boccardi 6, Carini 6, Fiore 6; Saber 5.5 (89′ Valentini sv), Carraro 6, Bensaja 6.5; Mosti 5.5 (77′ Gargiulo sv); Lanini 6.5, Cappelluzzo 5 (64′ De Marchi 5.5). All.: Alessio Dionisi 6.
Sambenedettese (3-5-2): Sala 7; Biondi 6, Fissore 6, Caccetta 6; Rapisarda 5.5, Miceli 6, Di Massimo 5.5 (67′ Calderini 6), Bove 6 (67′ Gelonese 6), Cecchini 5.5 (46′ Celjak 5.5); Ilari 5.5 (61′ Signori 5.5), Russotto 5 (61′ Stanco 5.5). All.: Giorgio Roselli 6.
Marcatori: 
Ammoniti: Saber, Fiore (I); Di Massimo, Biondi (S)
Arbitro: Giovanni Nicoletti di Catanzaro.

 

CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Inizio di gara decisamente a ritmi molto bassi per entrambe le squadre, che faticano a creare veloci manovre offensive e a sbloccarsi dalla fase di studio: la prima occasione arriva soltanto al 24′, con Bove che manda a lato il pallone con il sinistro dopo la respinta della difesa di casa. Ma il primo tempo prosegue tra tanto possesso, soprattutto dell’Imolese, senza sussulti e anche con qualche sbadiglio, fino al duplice fischio di Nicoletti che manda le squadre negli spogliatoi sullo 0-0.

Ritmi molto lenti anche nella ripresa, con i due tecnici che si ritrovano presto costretti a ricorrere ai cambi per provare a vivacizzare le proprie squadre. È l’Imolese, però, a sfiorare il gol nel finale: prima è ottimo Sala a volare, salvando in angolo la gran botta dalla distanza di Bensaja, mentre qualche minuto più tardo la punizione di Lanini sbatte contro la traversa e poi sulla riga, senza che l’arbitro assegni il gol nonostante le proteste dei padroni di casa. Nella concitazione generale, viene anche allontanato l’allenatore della Sambenedettese Roselli. Ma è l’ultimo lampo di una gara complessivamente poco emozionante: l’Imolese si deve accontentare del pareggio, buon punto per la Sambenedettese per restare in corsa per i play-off.

Commenta anche tu!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: