Serie C – Girone B: Una Fermana inesistente battuta dal Gubbio

In programma alle ore 18:30 la sfida tra Fermana e Gubbio, valida per la 26/a giornata del Girone B di Serie C. Padroni di casa scivolati in ottava posizione e senza vittorie da quattro turni, ospiti a metà classifica e senza successi da tre gare.

 

0-1

 

Fermana (3-5-2): Marcantognini 6, Urbinati 5 (47′ Misin 6), Comotto 6, Zerbo 5.5 (75′ Sperotto s.v.), Iotti 5 (47′ Maloku 5.5), Scrosta 5.5, Sarzi Puttini 5.5 (75′ Van Der Heijden s.v.), Giandonato 5 (47′ Malcore 5.5), Maurizi 5.5, Fofana 6, Lupoli 5.5 All.: Flavio Destro 5.5
Gubbio (4-3-1-2): Marchigiani 6.5, Lo Porto 6, Benedetti 6.5, Chinellato 6.5 (78′ Plescia s.v.), Casiraghi 6.5, De Silvestro 6 (65′ Malaccari 6), Espesche 6.5, Tofanari 6.5, Piccinni 6.5, Davì 6.5, Cattaneo 6.5  (85′ Campagnacci s.v.) All.: Giuseppe Galderisi 6.5
Marcatori: 48′ Chinellato
Ammoniti: Urbinati, Comotto, Misin
Arbitro: Adalberto Fiero di Pistoia

 

CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Inizia il match. Al 15′ partita ferma sul pareggio. Al 26′ meglio la Fermana che prova a fare la partita. Al 29′ ci provano i padroni di casa sullo sviluppo di una punizione, Urbinati in area si gira e spedisce la sfera fuori di poco. Al 38′ pericolosi gli ospiti con Cattaneo che avanza sulla fascia e serve in area Casiraghi che spara alto. Al 44′ sullo sviluppo di un angolo, Comotto in area di testa spedisce alto di poco. Termina il primo tempo.

Inizia la ripresa. Nella Fermana tre cambi. Al 48′ Gubbio in vantaggio, sullo sviluppo di una punizione, bella parata di Marcantognini che respinge, sulla ribattuta di testa segna Chinellato. Al 55′ spunto di Lupoli per Malcore, è anticipato da Marchegiani che trattiene. Al 58′ punizione di Misin da fuori area, la prende Comotto di testa, ma il portiere trattiene. All’85’ Fermana che fatica a trovare il pareggio. All’87’ conclusione dal limite dell’area di Fofana su cui Marchegiani para. Termina il match.

Commenta anche tu!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: