Serie D – Trento, Bodo: “Bravi a non mollare, ho visto una squadra viva”

Sul campo dell’Este, il Trento è riuscito a raccogliere in extremis un punto grazie alla rete al 93′ di Bertaso, pareggiando il temporaneo vantaggio di De Giorgio: ora i trentini sono al penultimo posto a meno cinque punti dalla zona play-out e mercoledì giocheranno il recupero contro il Delta Porto Tolle. Queste le parole dell’allenatore dei gialloblù Loris Bodo ai microfoni ufficiali della società.

“Torniamo a casa con rammarico perché abbiamo fatto una buona partita, anche se non ottima. Abbiamo colpito due legni e abbiamo subito un rigore forse da rivedere, ma ho visto una squadra viva. Il fatto che abbiamo raggiunto il pareggio al 93′ è un nostro merito, perché una squadra nelle nostre condizioni poteva anche mollare. Noi, invece, non lo abbiamo fatto.”

“Faccio i complimenti per la dedizione mostrata da tutti, subentrati compresi. Siamo in credito con la fortuna, speriamo di racimolare altri punti nelle prossime gare. Noi vogliamo ora giocarci 11 finali, da dentro o fuori, così da arrivare eventualmente ai play-out già con questa mentalità. Oggi abbiamo preso un punto, mercoledì e domenica abbiamo altre due partite secche: dobbiamo andare avanti di questo passo.”

Cosa ne pensi?