Serie C – Girone B: Ternana, panchina che scotta

Si fa sempre più fatica oggi ad immaginare una permanenza di Alessandro Calori sulla panchina della Ternana, nonostante il suo approdo in rossoverde risalga a nemmeno un mese fa.

 

Il tecnico ha preso le redini del club umbro dopo l’esonero di De Canio lo scorso 20 gennaio, ma è evidente che quanto fatto da Calori in queste cinque gare non è in linea con ciò che società e tifosi si aspettavano da lui. Solo 2 punti realizzati su un totale di 15 a disposizione per l’ex Trapani, che fatica a trovare risultati positivi in un club che non vince una gara dal 27 dicembre, allorquando sconfisse al “Liberati” il Teramo. Domani la gara con l’AlbinoLeffe, ultima in classifica, potrebbe già essere la prova del nove per il futuro di Alessandro Calori.

Cosa ne pensi?