Serie D – Girone I: il Messina rimonta e travolge la Turris

È in programma alle 14:30 Messina-Turris, gara che vale il 23/o turno del campionato di Serie D del Girone I. 16° in classifica il Messina, a soli 21 punti, sfida oggi la squadra di Torre del Greco, seconda.
         

                                    5-2 


Formazioni:

Messina (4-3-3): Jairo 5.5, Biondi 6, Barbera 6, Traditi 6.5, Ba 6, Ferrante 6.5, Arcidiacono 6, Janse 5 (47′ Marzullo 6.5; 87′ Selvaggio s.v.), Amadio 6.5 (65′ Tedesco 6), Concimano 6.5 (92′ Carini s.v.), Catalano 7 (76′ Zappalá 6). All.: Oderban Biagioni 7
Turris (4-3-3): Casolare 5, Esempio 5 (84′ Franco s.v.), Riccio 5, Di Nunzio 5, Formisano 5, Aliperta 6, Fabiano 5, Vacca 6, Guarracino 5 (78′ Palmieri s.v.), Cunzi 5 (66′ Addessi 5), Celiento 5. All.: Franco Fabiano 5
Marcatori: 21′ Vacca (T); 29′ Aliperta (rig. T); 54′ Catalano (M); 56′ Traditi (M); 68′ Ferrante (M); 72′ Marzullo (M)
Ammoniti: 52′ Esempio (T); 53′ Riccio (T); 76′ Barbera (M); 92′ Arcidiacono (M) Espulsi: 97′ Celiento (T)
Arbitro:



CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI- 

Entrano in campo le squadre. Al 21′ arriva il primo gol del match che porta la Turris in vantaggio. Rete sviluppata da Guarracino che appoggia su Vacca, che tenta il tiro e mette il pallone dritto nell’angolino. Per Jairo, troppo lento nella respinta, niente da fare. A un minuto dalla mezz’ora, clamoroso errore di Jense che commette fallo in area su Celiento e regala il rigore agli ospiti: Aliperta lo tramuta in gol. Al 54′ l’occasione per la formazione di casa, che riapre la partita. Catalano calcia perfettamente su punizione, palla che termina precisa sul palo di Casolare. 1-2 adesso, ma non fiscise qui perché il Messina ribalterá totalmente la partita. Al 56′ pareggia la squadra di casa grazie a Traditi che trasforma in gol un corner di Catalano. Al 68′ ancora i siciliani, ancora Catalano che da punizione calcia per Ferrante, destro rasoterra e insacca la rete. Passano solo 4 minuti e c’è il poker per il Messina. Sempre Catalano per Marzullo che riceve bene e piazza un destro potentissimo che manda in rete il pallone. Incredibile rimonta dei padroni di casa. 6 minuti di recupero, sufficienti per un quinto gol. Stavolta Arcidiacono con un tiro a giro. A fine gara la Turris rimane in 10 per rosso a Celiento, arrivato in seguito a reazione e proteste. 5-2 il risultato finale.

Cosa ne pensi?