Serie C – Girone C: Potenza-Rende a reti inviolate

È in programma alle 16:30 Potenza-Rende, gara che valevole per la 25/a giornata del campionato di Serie C del Girone C.


                                     0-0

 


Formazioni:

Potenza (3-5-2): Breda 6; Di Somma 6, Emerson 6, Giosa 6; Coccia 6 (62′ Sales 6-), Guaita 5.5 (45′ Coppola 6), Matera 6 (62′ Dettori 6), Ricci 6 (62′ Piccinni 6), Sepe 6; Lescano 6-, Franca 5. All.: Giuseppe Raffaele.
Rende (3-4-3): Savelloni 6; Bei 6, Minelli 6, Sabato 6; Viteritti 6 (90′ Giannotti s.v.), Franco 6, Bonetto 6 (46′ Awua 6-), Zivkov 6; Borello 6, Vivacqua 6 (79′ Goretta 6), Leveque 5.5. (46′ Rossini 6). All.: Perrelli (Modesti squalificato)
Marcatori:
Ammoniti: 21′ Bei (R); 29′ Ricci (P); 49′ Zivkov (R) 66′ Sales (P) 82′ Emerson (P); 85′ Awua (R). Espulsi:  31′ Franca (P)
Arbitro: Alberto Santoro di Messina.

 

CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Squadre in campo pronte ad affrontarsi in questo match. La partita si mette male a mezz’ora dal fischio d’inizio, per la formazione che gioca in casa: rosso diretto a Franca per aver colpito Franco a centrocampo. Potenza in 10, e per di più al minuto 45′ Guaita, già in condizioni non ottimali, lascia il campo per un problema fisico; al suo posto entra Coppola. 5 minuti di recupero assegnati dal direttore di gara in questo fine primo tempo. Mancano pochi istanti alla fine del match e nessuna delle due squadre sembra riuscire a sbloccare il risultato. 2 di recupero a Potenza in questa gara priva di occasioni eclatanti da entrambe le parti. Potenza che tiene bene lo 0-0 nonostante l’inferiorità numerica per 60 minuti, dall’altra parte trova una squadra ospite che non ne approfitta. 0-0 sul tabellone al termine di questo match.

Cosa ne pensi?