Serie A – Chievo, Di Carlo: “Sono convinto, ci salveremo”

Innegabile, da quando Domenico Di Carlo si è seduto sulla panchina del Chievo, la formazione veneta ha cambiato modo di giocare, è diventata una squadra.

E il tecnico è convinto di poter salvare i gialloblu, al momento lontanissimi dalla zona salvezza. Domani al Bentegodi arriva la Roma, una partita tutt’altro che semplice per un Chievo che scenderà in campo però con il coltello tra i denti.

Sono convinto che domani metteremo in campo una prestazione perfetta. Il Chievo è una squadra che combatte e che provoca emozioni, una squadra che c’è, che è presente. Il Chievo deve puntare davanti a sé e all’impresa. Sono convinto che ci salveremo perché nell’ultimo periodo abbiamo fatto sempre grandi prestazioni. Se giochiamo da squadra gli attaccanti avranno la possibilità di concretizzare di più. I nostri tifosi che verranno allo stadio troveranno una squadra che non molla di un centimetro. Dioussé può partire titolare perché ha già giocato nel 4-3-1-2 e ha le caratteristiche giuste per partire subito anche se dovrà accelerare il suo inserimento in squadra

Cosa ne pensi?