Serie D – Girone H: il Gragnano perde all’ultimo istante contro l’Audace Cerignola

Si gioca alle alle 14:30 il match valido per la 22/a giornata del Girone H del campionato di Serie D tra Gragnano e Audace Cerignola. Padroni di casa reduci dal successo contro il Pomigliano invece gli ospiti hanno perso nell’ultima gara contro il Taranto.

2-3

Formazioni:

Gragnano (4-3-3): Russo 5.5, Padovano 6, Elefante 6, Lopetrone 5.5, Chiariello 5.5, Cavaliere 6.5, Ammedola 6, Martone 6, Sorriso 6, Tascone 6, Qehajaj 6.5 All.: Campana 6
Audace Cerignola (4-3-3): Abagnale 6, Tedone 6, Matere 6 (82′ Russo L. s.v.), Amabile 6 (62′ De Cristoforo 6), Abruzzese 6, Allegrini 6, Longo 6 (76′ Pollidori 6), Esposito 6.5, Foggia 6.5, Marotta 5.5 (62′ Vitofrancesco 6), Loiodice 7 All.: Bitetto 7
Marcatori: 26′ Cavaliere, 51′ Foggia, 59′ e 95′ su rigore Loiodice, 84′ Achaval
Ammoniti: –

LA CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Inizia il match. Marotta ci prova con una conclusione a giro, palla alta. All’11’ Tedone crossa in area, sponda di Foggia per il sinistro di Esposito dal limite, palla larga alla sinistra di Russo. Al 26′ Gragnano in vantaggio con Cavaliere che ribadisce in rete una respinta di Abagnale. La palla tocca la traversa e pare superare la linea di porta. Al 44′ traversone di Esposito e colpo di testa di Foggia in avvitamento. Russo si distende e si rifugia in angolo. Termina il primo tempo.

Inizia la ripresa. Al 51′ pareggia il Cerignola. Colpo di testa Di Longo, Russo respinge ma sulla ribattuta c’è Foggia che di petto accompagna il pallone in rete. Al 59′ la ribalta il Cerignola con Loiodice che palla al piede, fugge via sulla sinistra, appena entrato in area lascia partire il diagonale che batte Russo. Ci prova il Cerignola con colpo di testa di Foggia. Russo respinge. Audace a un passo dalla terza rete con il colpo di testa di Pollidori. All’84’ il pareggio del Gragnano, traversone di Padovano e rete di Achaval da pochi passi. Al 95′ Loiodice su rigore riporta in vantaggio il Cerignola. Termina il match.

Cosa ne pensi?