Serie D – Girone E: Ponsacco e Ghiviborgo si dividono la posta in palio

Si gioca Ponsacco-Ghivizzano, valevole per la 25/a giornata del Girone E di Serie D. Un solo punto di differenza tra le due compagini nel girone più combattuto dell’intera quarta serie. Padroni di casa reduci da quattro pareggi e una vittoria, ospiti imbattuti da tre gare.

 

1-1 

 

Ponsacco: De Carlo; Colombini, Mazzanti, Castorani, Doveri, Negri, Tazzer, Semprini, Lici, Brega, Caciagli. All.: Giovanni Maneschi
Ghiviborgo: Sottoriva; Lecceti, Barsotti (46′ Dell’Orfanello), Ghini, Maccabruni, Diana, Marino, Nolè, Ortolini, Frugoli, Presicci (46′ Remorini). All.: Guido Pagliuca.
Marcatori: 5′ Colombini (P), 74′ Dell’Orfanello (G).
Arbitro: Matteo Dallapiccola di Trento.

 

Pronti via e subito padroni di casa in gol: punizione di Caciagli dal vertice sinistro dell’area e Colombini, anticipando tutti, insacca nell’angolo opposto. Il Ponsacco va vicino al raddoppio prima dello scadere della prima frazione: Brega entra in area e calcia in diagonale centrando il palo interno a portiere battuto; poi, Semprini viene anticipato in extremis e il Ghiviborgo si salva in corner. Anfitrioni vicini al gol anche nella ripresa; Sottoriva, però, fa buona guardia. Il Ghiviborgo si fa vedere in avanti con Nolè e pareggia sull’asse Dell’Orfanello e Nolè. Poi, mister Pagliuca viene espulso per proteste. A questo punto, accade di tutto: gli anfitrioni falliscono un rigore con Brega concesso proprio per l’atterramento dell’attaccante. Non accade altro degno di nota e la gara si conclude in parità.

 

 

 

 

Cosa ne pensi?