Primavera 2 – Parma e Salernitana si regalano un punto a testa

Si gioca alle 11 il match valido per la 13/a giornata del campionato Primavera 2 Gruppo A tra Parma e Salernitana.

1-1

Formazioni:

Parma (4-3-3): Corvi 6.5, Rocchi 6, Vecchi 6, D’Aloia 6, Bane 6, Bisagni 6, Colley 6.5, Tardivo 6 (71′ Kone 6), Pelle 7, Montipò 5.5 (47′ Davitti 6), Madonna 6.5. A disp.: Rinaldi, Casarini, Davitti, Kasa, Kone, Lugli, Togola, Di Maggio. All.: Catalano 6.5
Salernitana (4-3-1-2): Russo 6.5, De Foglio 6, Granata 6, Fucci 6, Marino 6.5, Galeotafiore 6 (68′ Tozzi 6), Iannone 6, Esposito 6, Di Battista 7, De Sarlo 7, Sette 6 (62′ Inrato 6). A disp.: De Matteis, Del Regno, Falivene, Tozzi, T. Rossi, L. Rossi, Inrato. All.: Beni 6.5
Marcatori: 73′ Di Battista, 75′ Pelle
Ammoniti: –

LA CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Inizia il match. Squadra ospite con atteggiamento aggressivo sin dalle prime battute. Ci prova Pelle su punzione all’8′ ma Russo manda in angolo. Continuano a spingere i padroni di casa che vogliono il vantaggio, Pelle tra i più pericolosi. Al 21′ Salernitana che prova a riaffacciarsi in avanti. Al 25′ lo scatenato Pelle va di testa ha un’occasione importante ma la conclusione è centrale e para Russo. Al 28′ Salernitana che reagisce con Di Battista, tiro alto. Al 41′ partita sostanzialmente equilibrata che fatica a sbloccarsi. Termina il primo tempo.

Inizia la ripresa. Un cambio per i padroni di casa. Salernitana pericolosa al 55′ con Marino, palla di poco sopra la traversa. Parma che reagisce con il solito Pelle ma Russo para. La Salernitana prova a attaccare, De Sarlo tra i più propositivi di testa manda fuori. La Salernitana si divora il vantaggio con Di Battista solo davanti a Corvi tira fuori. Al 73′ Salernitana in vantaggio con Di Battista servito da De Sarlo. Pareggio immediato al 75′ del Parma con Pelle servito da Madonna non sbaglia. Al 79′ Parma a un passo dal vantaggio, tiro deviato di Pelle tiro e la palla si impenna finendo dalle parti di Colley, l’attaccante crociato scivola ma riesce a colpire di testa da terra, ma i riflessi di Russo salvano i granata. Termina il match con un pareggio che ha dato tante emozioni.

Cosa ne pensi?