Serie C, recuperi: Arezzo vola in testa, Catania vince il derby, prima storica dell’Albissola

Nella serata dedicata ai recuperi della seconda giornata di campionato, l’Arezzo batte la Pro Vercelli e aggancia in vetta alla classifica del girone A il Piacenza a quota 19 punti, gli emiliani hanno, però, due partite da recuperare. Al “Città di Arezzo” finisce 3-1 con i gol di Bugilo al 25′ e la doppietta di Cutolo al 65′ e 94′ per i padroni di casa, e di Gerbi al 77′  per gli ospiti. Nello stesso girone successi di Robur Siena sul Pisa, match winner Gilozzi al 47′, e di Albissola, che stende a domicilio il Novara con Caias al 18′. Per i liguri si tratta della prima e storica vittoria nel campionato di categoria.

Nel girone B la Ternana quasi in extremis stende il Fano a domicilio. Salzano al 87′ abbatte il muro dei marchigiani. Per gli uomini di Epifani continua la striscia negativa senza vittorie, che manca dalla sesta giornata (1-0 contro il Giana Erminio).

Nel girone C prosegue la risalita del Catania verso la zona nobile della classifica. Dopo il brusco stop a Potenza, gli etnei riprendono immediatamente il cammino battendo in casa al “Massimino” il Siracusa nel derby siciliano. Vittoria di carattere quella dei rossoazzurri, andati in vantaggio con Marotta al 48′, pareggio degli ospiti con E.Catania al 70′, poi al 86′  capitan Biagianti sigla il gol vittoria che vale i tre punti.

Stasera per il girone A, in campo Entella contro Arzachena, calcio d’inizio ore 20.45.

Cosa ne pensi?